Una storia importante e una visione per il futuro di un territorio: ecco Made in Lambrate!

made-in-lambrateSe conoscete il quartiere (o se avete letto questo nostro post), sapete che Lambrate ha una storia recente legata al boom economico e a una realtà industriale, che ha prodotto alcuni grandi successi italiani, tra cui la Lambretta.

Ma ora che questi giorni sono alle spalle, che ne è del quartiere?

Come vengono usati quegli enormi spazi?

Una volta all’anno, Lambrate si anima con il Fuorisalone (che quest’anno ha toccato le 80mila presenze), ma… perché non farlo più spesso?

Come si può dare nuova vita a un quartiere con un così grande potenziale?

Made in Lambrate

Se lo sono chiesti anche molti abitanti ed esercenti commerciali del quartiere, che si sono uniti per rilanciare con un progetto che è una dichiarazione d’intenti, Made in Lambrate.

Si tratta di una rete di realtà che lavorano nell’area a vario titolo: imprese, studi, ma anche associazioni e singoli cittadini che tengono al luogo in cui vivono.

Made in Lambrate lavora sulla valorizzazione del territorio e sulla sua identità, per conservarne la storia e reinventarne il futuro.

Sul sito leggiamo la loro vision:

Valorizzare Lambrate come quartiere di riferimento a Milano per la cultura quotidiana del fare creativo, non solo durante la già affermata Design Week ma anche nelle altre 51 settimane dell’anno.

Un laboratorio di produzione e sperimentazione permanente, in aperta e continua conversazione da una parte con le realtà locali – attraverso un diretto e attivo coinvolgimento della cittadinanza – dall’altra con quelle globali.

Un ponte, in questo senso, tra Milano e il resto del mondo; una periferia orgogliosa di essere tale in quanto, letteralmente, “frontiera”, “avanguardia”, (av)ventura.

Come?

Con eventi, ad esempio: alcuni, come l’allestimento “365 days of creativity, work and life” svolto durante il Fuorisalone, direttamente collegati alla loro mission, ma altri semplicemente con l’intento di creare tessuto culturale, sociale, produttivo-lavorativo.

madeinlambrate

E con un’attività costante e un’attenzione dedicata a tutto quello che si muove, crea e produce nel quartiere: un’identità ricca e forte, ma anche aperta alle contaminazioni.
E da vivere tutto l’anno.

Non vi è già venuta voglia di fare due passi dalle parti di (made in) Lambrate?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...